Informazioni sull'accessibilitàPassare al contenuto principale

Ospitalità araba

L'ospitalità è uno dei capisaldi della cultura emiratina e sorseggiare un caffè arabo, o gahwa, è uno dei rituali più autentici. Questo caffè particolarmente aromatico è fatto con chiodi di garofano, cardamomo, cumino e zafferano; viene versato da una dallah, tradizionale caffettiera araba, in una tazzina chiamata finjaan. Gustate un gahwa accompagnato da datteri nel tipico majlis, il tradizionale luogo d'incontro dove si accolgono gli ospiti e ci si incontra con gli amici.

Arte araba

La tipica arte emiratina si caratterizza per la calligrafia araba, utilizzata per creare elaborati motivi artistici. Le decorazioni geometriche islamiche, come gli arabeschi e i girih, sono il cuore pulsante di quest'arte tradizionale. Scoprite gli eventi e le mostre che ospitano talenti internazionali all'Alserkal Avenue presso l'Al Quoz e il Dubai Design District, anche conosciuto come d3. Questi quartieri pittoreschi pullulano di gallerie, studi, spettacoli, negozi di arredamento, temporary store e numerosi caffè.

Poesia e danza

La poesia araba affonda le sue radici nella cultura nomade beduina, dove veniva utilizzata per raccontare storie, risolvere questioni sociali, accogliere ospiti o intrattenerli durante i viaggi nel deserto. Nabati e Al-Taghrooda sono i due generi principali. La poesia Nabati è semplice e diretta, mentre l'Al-Taghrooda è una poesia cantata e recitata, a turno, da due persone. Molto spesso la poesia accompagna l'Al-Ayyala, una danza popolare tipica delle festività e delle celebrazioni. Eseguita da uomini in fila con in mano un bastone, questa danza tradizionale, a ritmo di tamburi, simboleggia l'unione.

Sport tradizionali

Come da tradizione, durante il fine settimana si praticano sport acquatici e motoristici e si organizzano avventure nel deserto, insieme a partite di tennis, golf, calcio e rugby. È inoltre possibile praticare gli sport tradizionali come la falconeria, le corse dei cammelli e gli sport equestri, ispirati alla caccia e alla sopravvivenza e parte integrante del patrimonio emiratino.

Ramadan

La legislazione e la cultura di Dubai e degli Emirati Arabi Uniti sono strettamente collegate alla tradizione islamica. Il mese sacro del Ramadan è il periodo ideale per immergervi in quest'affascinante cultura. Durante il mese, i musulmani digiunano dall'alba al tramonto e, all'imbrunire, si godono un pasto iftar con la famiglia e gli amici. Scegliete uno dei tanti buffet iftar in città e prendete parte a questa tradizione. Il Ramadan segue il calendario lunare, quindi le date cambiano di anno in anno, e si conclude con l'Id al-fitr, un'importante festività religiosa.

Quartiere storico

Visitate il Dubai Creek e immergetevi nella storia e nella cultura di Dubai. Partite alla scoperta del quartiere storico di Al Fahidi e proseguite verso la Casa dello sceicco Saeed Al Maktoum e l'Heritage Village. Scoprite i villaggi tradizionali sovrastati dalle torri del vento e punteggiati da pittoreschi cortili, perdetevi tra le ceramiche e i tessuti degli artigiani locali e immergetevi nella cultura locale allo Sheikh Mohammed Centre for Cultural Understanding. In zona potrete inoltre visitare musei e gallerie, tra cui il Museo di Dubai situato nella fortezza di Al Fahidi.