Informazioni sull'accessibilitàPassare al contenuto principale

Oggetti vietati

Gli articoli vietati comprendono tutti gli oggetti e le sostanze che possono costituire un rischio per la salute e la sicurezza dei passeggeri e potrebbero danneggiare l'aeromobile. È necessario che questi articoli non siano portati a bordo. 

Tutti gli oggetti vietati sono elencati e segnalati nella seguenti tabelle. Vi invitiamo inoltre a consultare gli Articoli proibiti dalla sicurezza aerea CE. Soggetto a ulteriori limitazioni per normative locali. Vi invitiamo di rivolgervi alle autorità del paese di partenza e/o destinazione.

Emirates vieta il trasporto degli hoverboard, con o senza batterie al litio, sia nel bagaglio in stiva che nel bagaglio a mano.

Sostanze vietate negli Emirati Arabi Uniti

Gli Emirati Arabi Uniti (EAU) hanno una politica di tolleranza zero verso le sostanze illegali ed eseguono numerosi controlli negli aeroporti, utilizzando apparecchiature d'avanguardia. Il possesso di sostanze illegali, anche in quantità limitata, prevede pene severe per i passeggeri in arrivo o in transito negli EAU.

Trasportare farmaci negli Emirati Arabi

Se dovete trasportare farmaci controllati all'interno degli Emirati Arabi, è necessario richiedere l'approvazione tramite il sito del Ministero della Salute (MoH).

Rivolgendovi al vostro medico, potete verificare se il vostro farmaco rientra nella lista dei farmaci controllati. È necessario portare con sé anche la prescrizione delle quantità da assumere (che non superi i 3 mesi).

Per tutti gli altri farmaci (non controllati o farmaci da banco) non è necessario richiedere l'approvazione al MoH.

Per ulteriori informazioni, consultate il sito del Ministero della Salute e della Prevenzione(Apre un sito web esterno in una nuova scheda).

Prima di arrivare in aeroporto:

I passeggeri diretti verso gli EAU devono informarsi su quali medicinali è possibile introdurre o meno nel Paese.

Contattate l'ambasciata o il consolato degli Emirati Arabi Uniti più vicini per comunicare che state pianificando di introdurre medicinali o altre sostanze negli EAU.

Elenco dei consolati negli Emirati Arabi Uniti(apre un sito web esterno in una nuova scheda)

Articoli proibiti dalla sicurezza aerea CE

Passeggeri e bagaglio a mano - Elenco degli articoli proibiti

Fatte salve le norme di sicurezza applicabili, ai passeggeri è vietato trasportare i seguenti articoli nelle aree sterili e a bordo degli aeromobili:

(a) pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili — dispositivi in grado, o che sembrano essere in grado, di poter provocare ferite gravi o minacciare la sicurezza degli aeromobili, tra i quali:

  • armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, rivoltelle, carabine, fucili,
  • armi giocattolo, riproduzioni e imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere, componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento,
  • armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfere,
  • pistole lanciarazzi e pistole per starter,
  • archi, balestre e frecce,
  • lanciarpioni e fucili subacquei,
  • fionde e catapulte;

(b) dispositivi per stordire — dispositivi progettati appositamente per stordire o immobilizzare, tra i quali:

  • dispositivi neutralizzanti come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli a scarica elettrica,
  • strumenti per stordire o sopprimere gli animali,
  • sostanze chimiche, gas spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali;

(c) oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata — oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

  • articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie,
  • piccozze per ghiaccio e rompighiaccio,
  • lame da rasoio,
  • taglierini,
  • coltelli con lame lunghe oltre 6 cm,
  • forbici con lame oltre 6 cm misurate dal fulcro,
  • attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di un’estremità affilata,
  • spade e sciabole;

(d) utensili da lavoro — utensili che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi o per minacciare la sicurezza degli aeromobili, tra i quali:

  • palanchini,
  • trapani e relative punte, compresi trapani elettrici portatili senza fili,
  • utensili dotati di lame o punte lunghe oltre 6 cm che possono essere utilizzati come armi, come cacciaviti e scalpelli,
  • seghe, comprese le seghe elettriche portatili senza fili,
  • saldatori,
  • pistole con dardi e pistole fissa chiodi;

(e) corpi contundenti — oggetti che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi quando usati per colpire, tra i quali:

  • mazze da baseball e da softball,
  • mazze e bastoni, come manganelli e sfollagente,
  • attrezzature per arti marziali;

(f) sostanze e dispositivi esplosivi e incendiari — sostanze e dispositivi esplosivi e incendiari in grado, o che sembrano essere in grado, di provocare ferite gravi o di minacciare la sicurezza degli aeromobili, tra i quali:

  • munizioni,
  • detonatori e inneschi,
  • detonatore e micce,
  • riproduzioni o imitazioni di ordigni esplosivi,
  • mine, granate e atre materiali militari esplosivi,
  • fuochi d'artificio e altri articoli pirotecnici,
  • cartucce e candelotti fumogeni,
  • dinamite, polvere da sparo ed esplosivi plastici.

Bagaglio da stiva - Elenco degli articoli pericolosi

I passeggeri non possono trasportare i seguenti articoli nel bagaglio da stiva:

esplosivi, sostanze e dispositivi infiammabili — esplosivi, sostanze e dispositivi infiammabili in grado di provocare ferite gravi o costituire una minaccia per la sicurezza dell'aeromobile, compresi:

  • munizioni,
  • detonatori e inneschi,
  • detonatori e micce,
  • mine, granate e atre materiali militari esplosivi,
  • fuochi d’artificio e altri articoli pirotecnici,
  • cartucce e candelotti fumogeni,
  • dinamite, polvere da sparo ed esplosivi plastici.

Norme per il trasporto di articoli pericolosi

Domande frequenti