Informazioni sull'accessibilitàPassare al contenuto principale
Ultime novità

Nuovi requisiti per i passeggeri in arrivo a Dubai a partire da 31 gennaio 2021

Ultimo aggiornamento: 27 January 2021, 23:30 Dubai (GMT+4)

A partire dal 31 gennaio 2021, tutti i passeggeri in arrivo a Dubai da qualsiasi parte del mondo (inclusi i Paesi del Golfo), dovranno essere in possesso di un test PCR negativo per COVID-19 eseguito non più di 72 ore prima dell’orario di partenza.

I cittadini degli Emirati Arabi Uniti non sono tenuti a presentare un test negativo ma dovranno sottoporsi al test PCR al loro arrivo presso l’aeroporto di Dubai. 

I passeggeri in arrivo a Dubai da Paesi specifici dovranno sottoporsi a un secondo test PCR al loro arrivo presso DXB.

I passeggeri in transito da Dubai devono assicurarsi di essere in linea con i requisiti di ingresso dei rispettivi Paesi di destinazione.

Per maggiori informazioni sui più recenti requisiti di viaggio, è possibile consultare il nostro hub dedicato all’emergenza COVID-19.

Ultime novità

Requisiti di viaggio a livello mondiale

Ultimo aggiornamento: 9 January 2021, 11:02 Dubai (GMT+4)

I regolamenti di viaggio verso ogni destinazione cambiano frequentemente. La invitiamo a controllare la pagina sui Requisiti di viaggio in base alla destinazione per conoscere le informazioni più aggiornate prima di viaggiare. I clienti sono tenuti a presentarsi in aeroporto con i documenti di viaggio appropriati per la loro destinazione.

 

Voli cancellati

Non ci sono aggiornamenti al momento

Presti attenzione alle truffe e alle e-mail di phishing su COVID-19:

Ultimo aggiornamento: 27 May 2020, 16:45 Dubai (GMT+4)

Siamo stati avvisati di recenti attacchi di phishing tramite e-mail aventi come oggetto “Il suo volo è stato cancellato: ottenga il rimborso”. Queste e-mail non vengono inviate da Emirates.

Faccia attenzione a proteggere i suoi dati personali e non risponda né faccia clic sui link contenuti in tali e-mail. Il modo più semplice per riconoscere un’e-mail falsa è controllare l’indirizzo da cui è stata inviata. Tutte le e-mail ufficiali di Emirates vengono inviate da uno di questi due indirizzi: emirates@e.emirates.email o do-not-reply@emirates.email

Nuove regole sul bagaglio: controllo dei bagagli ‘Smart’

Ultimo aggiornamento: 23 January 2018, 10:14 Dubai (GMT+4)

Aggiornamento sulle procedure di screening per i bagagli da stiva

Per garantire la vostra sicurezza, il Dipartimento Generale per la Sicurezza Aeroportuale è tenuto a ispezionare i bagagli da stiva. Pertanto, durante il processo di screening alcune borse potranno essere aperte per ulteriori controlli.
Per evitare ritardi o altri disagi, Emirates, in collaborazione con l'aeroporto internazionale di Dubai e la polizia aeroportuale di Dubai hanno stabilito un nuovo sistema per il controllo dei bagagli. I passeggeri non dovranno più essere presenti per l'ispezione del bagaglio. Nel caso in cui venga richiesta un’ispezioni, la polizia dell'aeroporto di Dubai potrà effettuare il controllo in presenza di un rappresentante Emirates.

Là dove necessario, i vostri bagagli saranno aperti solo per verificare la presenza di articoli pericolosi. Qualora venissero trovati, tali oggetti saranno confiscati. 

Al termine dell’ispezione, i contenuti verranno riposti nel bagaglio e vi verrà inviata una lettera dall'aeroporto internazionale di Dubai per chiarificare il motivo del controllo. In alcuni casi, lo screening del bagaglio verrà richiesto di persona ai passeggeri. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito web dell'aeroporto internazionale di Dubai.

Restrizioni sui bagagli ‘Smart’

In linea con i regolamenti IATA, le seguenti restrizioni sui bagagli ‘Smart’ verranno applicate su tutti i voli Emirates:

Bagaglio a mano:

  • I bagagli ‘Smart’ con batteria rimovibile saranno ammessi in cabina purché rientrino nei limite di dimensione e peso previsti per il bagaglio a mano. 
  • La batteria potrà rimanere installata, ma il bagaglio ‘Smart' dovrà essere interamente spento.
  • bagagli dotati di batteria al litio integrata non sono ammessi a bordo dei voli Emirates.

Bagaglio in stiva:

  • I bagagli ‘Smart’ sono ammessi in stiva purché la batteria venga rimossa e trasportata in cabina.
  • I bagagli ‘Smart’ non saranno ammessi a bordo dei voli Emirates se superano i limite di dimensione e peso previsti, o se dotati di batteria al litio integrata.

Ulteriori prezzi speciali del test PCR COVID-19 per i passeggeri Emirates

Ultimo aggiornamento: 19 October 2020, 13:35 Dubai (GMT+4)

Emirates ha ampliato le sue partnership mediche per offrire a tutti i passeggeri test PCR COVID-19 a prezzi esclusivi, da effettuare a domicilio o in ufficio, presso i seguenti centri:

 

Al Tadawi Medical Centre

Situato presso l’edificio Al Masood, Airport Road, area di Port Saeed, Deira.

Il prezzo del test è di 130 AED a persona. Il prezzo del test effettuato a Dubai, a domicilio o in ufficio, è di 240 AED a persona. I risultati dei test saranno disponibili entro 24 ore.

 

Prime Medical Centres

Sedi a Dubai:

Centro di Al Qusais, Damascus Street.

Premier Diagnostic & Medical Center, Salah Al Din Street.

Prime Corp Medical Center, Salah Al Din Street, Deira.

Centro di Sheikh Zayed, Sheikh Zayed Street, vicino alla Noor Islamic Bank.

Prime Specialist Medical Center, centro di Sharjah, King Faisal Street, Al Majaz.

Centro di Ajman, Grand Mall, Sheikh Khalifa Street.

Il prezzo del test è di 150 AED a persona. Sono altresì disponibili test a domicilio o in ufficio a Dubai per un minimo di due passeggeri al prezzo di 240 AED a persona. I risultati dei test saranno disponibili entro 24 ore.

Per sottoporsi al test PCR COVID-19 ai prezzi sopraindicati è necessario presentare un biglietto o una carta d’imbarco (con data di partenza entro un mese dalla data del test) e un documento d’identità validi.

È necessario sottoporsi al test entro il periodo richiesto dalla propria destinazione ed Emirates non sarà responsabile nel caso in cui i risultati dei test non vengano rilasciati in tempo per il viaggio. Consulti la nostra pagina Requisiti di viaggio per conoscere le ultime informazioni in merito ai test richiesti dalla sua destinazione. Sul nostro hub dedicato all’emergenza COVID-19 troverà tutte le informazioni riguardanti le modalità di viaggio previste durante la pandemia.