Informazioni sull'accessibilitàPassare al contenuto principale

Sistema elettronico per l'autorizzazione al viaggio (ESTA, Electronic System for Travel Authorization)

Il Programma "Viaggio senza Visto" (VWP) consente ai cittadini di inoltrare la richiesta per l'autorizzazione al viaggio ESTA. Tale autorizzazione vi consente di recarvi negli Stati Uniti per un periodo massimo di 90 giorni, senza disporre del visto.


Come ottenere l'autorizzazione al viaggio ESTA

Nel caso in cui siate idonei, potrete inoltrare la richiesta prima di imbarcarvi su un vettore via mare o aria diretto negli Stati Uniti. Potete inoltrare la richiesta ESTA online in qualsiasi momento, ma vi consigliamo di inviare il modulo almeno 72 ore prima del volo.


Qualora vi fosse negata l'autorizzazione, dovrete munirvi di un visto per non immigranti presso l'ambasciata o il consolato statunitense, prima di recarvi in aeroporto.


Scoprite di più sui paesi aderenti al programma "Viaggio senza Visto" (VWP) e richiedete l'autorizzazione di viaggio online

Controlli di sicurezza fast track

Grazie al nostro accordo con l’agenzia statunitense per la sicurezza dei trasporti (TSA), i passeggeri in partenza dagli Stati Uniti possono usufruire del servizio fast track ai controlli di sicurezza. Il servizio consente di superare velocemente i controlli di sicurezza senza dover rimuovere scarpe, laptop, liquidi o cinture.


Il Dipartimento della sicurezza interna degli Stati Uniti ha previsto un supplemento di 85 USD per il servizio TSA Pre-Check, con una copertura di cinque anni. Per usufruire del servizio, è necessario soddisfare le norme di sicurezza TSA; una volta inviata, la richiesta sarà processata tra le due e le tre settimane.


Usufruite del servizio fast track TSA se siete in partenza dai seguenti aeroporti statunitensi:

  • New York (JFK)
  • Houston (IAH)
  • Washington (IAD)
  • San Francisco (SFO)
  • Seattle (SEA)
  • Chicago (ORD)
  • Orlando (MCO)
  • Dallas (DFW)
  • Boston (BOS)

Per saperne di più sul servizio e su come inoltrare la richiesta, vi invitiamo a visitare il sito web TSA.

Consultate i nostri termini e condizioni. Vi ricordiamo che è responsabilità del passeggero ottenere un visto, qualora richiesto; Emirates declina ogni responsabilità nel caso i passeggeri siano sprovvisti del visto durante il viaggio. L'autorizzazione al viaggio ESTA non garantisce il permesso di entrare negli Stati Uniti e deve essere approvata dall'ufficio immigrazione.