Politica sui cookieProseguendo la navigazione su questo sito, acconsentite all’utilizzo dei cookie. Siete pregati di cliccare sul link per avere ulteriori informazioni sui cookie.

Sostanze vietate negli EAU

Gli Emirati Arabi Uniti (EAU) hanno una politica di tolleranza zero verso le sostanze illegali ed eseguono numerosi controlli negli aeroporti, utilizzando apparecchiature d'avanguardia.  Il possesso di sostanze illegali, anche in quantità limitata, comporta la condanna a quattro anni di reclusione per passeggeri in arrivo o in transito negli EAU.

Per qualsiasi farmaco introdotto nel paese è necessaria una prescrizione medica. 

Alcuni farmaci e medicinali, generalmente venduti senza ricetta in altri paesi, negli EAU sono classificati come sostanze controllate, la cui detenzione è considerata illegale. Un individuo può essere arrestato e perseguito penalmente se trovato in possesso di medicinali con prescrizione medica o venduti senza ricetta che contengono, ad esempio, codeina o sostanze narcotiche simili.

Prima di arrivare in aeroporto:
i passeggeri diretti verso gli EAU devono informarsi su quali medicinali è possibile introdurre o meno nel Paese. 
Contattate l'ambasciata o il consolato degli Emirati Arabi Uniti più vicini per comunicare che state pianificando di introdurre medicinali o altre sostanze negli EAU.

Elenco dei consolati negli Emirati Arabi Uniti(Apre un sito web esterno in una nuova scheda)