Ambiente

Attività sostenibili

RIDUZIONE DELL'IMPATTO AMBIENTALE

In volo

La maggior parte delle emissioni di carbonio è data dal consumo di carburante, ed è per questo che riteniamo che la selezione dei nostri aeromobili e le procedure operative rivestano un ruolo fondamentale per ridurre l'impatto ambientale. L'efficienza nei consumi di carburante è sempre al centro delle nostre attività, considerato anche che si tratta di uno dei costi più cospicui della compagnia. Per maggiori informazioni sull'efficienza nel consumo del carburante e sulle emissioni acustiche, consultate il Rapporto ambientale di Emirates Group.

Aereo

Grazie a una politica da sempre incentrata sull'investimento nelle tecnologie più moderne ed efficienti, oggi disponiamo di una delle flotte più giovani del settore. Gli aeromobili a fusoliera larga contribuiscono a migliorare l'impatto ambientale, riducendo l'inquinamento acustico e le emissioni. La nostra flotta è totalmente conforme alle norme anti-rumore stabilite dall'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile (ICAO) nel Capitolo 4 (eccetto un piccolo numero di noleggi cargo "wet lease"). Rispetto ad altri aeromobili della stessa portata, i nostri Airbus A380 sono estremamente silenziosi e sono stati progettati per rispettare i rigidi standard imposti dagli aeroporti più attenti alla riduzione dei rumori.

Emirates Engineering garantisce costantemente prestazioni ottimali. E le nostre procedure di lavaggio dei motori permettono una pulizia profonda dei componenti interni, mantenendo prestazioni a basso consumo e prolungando la vita utile del motore. Inoltre, il sistema di "lavaggio a secco" permette di utilizzare una piccola quantità di detergente, che viene applicato e rimosso con tessuti in microfibra.

Questo innovativo sistema permette di utilizzare un quantitativo praticamente nullo di acqua e rende l'aeromobile più leggero e aerodinamico, contribuendo così alla riduzione del consumo di carburante. Per saperne di più, consultate le informazioni relative a tutti i nostri aeromobili.

Operazioni

Il risparmio del carburante in volo inizia con la pianificazione a terra. Emirates ha investito in uno dei migliori sistemi di pianificazione dei voli al momento disponibili al fine di programmare attentamente i voli e ottimizzare le rotte in base alle condizioni meteorologiche giornaliere, alle restrizioni dello spazio aereo e agli aerei assegnati a ciascuna tratta. Una volta in volo, il personale di bordo effettua continue operazioni volte al risparmio di carburante ed emissioni, con l'ausilio del sistema di monitoraggio del traffico aereo.

Le varie manovre includono salite e discese continue e deviazioni su voli a lunga percorrenza per seguire venti favorevoli. In fase di atterraggio, i nostri piloti utilizzano gli inversori di spinta al minimo (invece che al massimo) e spengono un motore durante il rullaggio, ove possibile. Diamo la priorità all'utilizzo dell'alimentazione a terra e dell'aria pre-condizionata ove disponibile, in modo che l'unità di potenza ausiliaria di alimentazione, una piccola turbina a getto situata nella parte posteriore dell'aeromobile, possa essere disattivata. Tutte queste operazioni contribuiscono alla riduzione di carburante, emissioni e inquinamento acustico.

Emirates si impegna costantemente per migliorare la gestione del traffico aereo e offrire tratte sempre più flessibili. I nostri professionisti del settore collaborano con organizzazioni internazionali specializzate nel controllo del traffico aereo, per offrire tratte e procedure operative sempre più efficienti, con l'ausilio delle tecnologie più avanzate.

A bordo

Ma i nostri sforzi per ridurre al minimo l'impatto ambientale continuano a bordo dell'aeromobile.

Le nostre coperte in Economy Class, disponibili a bordo dei voli a lunga percorrenza, sono realizzate al 100% con bottiglie di plastica riciclate. Ciascuna delle innovative coperte ecoTHREAD™ viene realizzata utilizzando 28 bottiglie precedentemente tagliate, trasformate in tessuto intrecciato e infine in coperte soffici ed ecosostenibili. La produzione di queste coperte fa sì che le bottiglie di plastica non finiscano in discarica, incrementando il risparmio di energia ed emissioni nel processo di produzione, un vantaggio che non si avrebbe se si utilizzassero materiali nuovi.

Ridurre il peso in eccesso contribuisce al risparmio di carburante. Per esempio, utilizziamo container ultraleggeri per il trasporto merci e ottimizziamo la quantità di acqua potabile caricata per ogni volo in base al carico dei passeggeri e alla distanza percorsa.

Biocombustibile

Ogni anno, Emirates spende miliardi di dollari statunitensi in carburante; seguiamo quindi con grande interesse gli sviluppi nella tecnologia dei biocarburanti. Auspichiamo lo sviluppo di biocarburanti tecnicamente sicuri, efficienti dal punto di vista dei costi e realmente sostenibili, con una catena di distribuzione funzionante, dal luogo di stoccaggio agli aeromobili.

[musica in riproduzione]

[Un aereo viene rimorchiato in un hangar]

[Come teniamo pulita la nostra flotta di oltre 250 aerei?]

COME TENIAMO PULITA LA NOSTRA FLOTTA DI OLTRE 250 AEREI?

[Usiamo il lavaggio a secco, un sistema efficiente ed ecosostenibile.]

USIAMO IL LAVAGGIO A SECCO, UN SISTEMA EFFICIENTE ED ECOSOSTENIBILE.

[Applichiamo il detergente su tutta la superficie dell'aereo]

APPLICHIAMO IL DETERGENTE SU TUTTA LA SUPERFICIE DELL'AEREO.

[E poi lo rimuoviamo, insieme allo sporco]

E POI LO RIMUOVIAMO, INSIEME ALLO SPORCO.

[Questo sistema ci permette di risparmiare 11,7 milioni di litri d'acqua all'anno.]

QUESTO SISTEMA CI PERMETTE DI RISPARMIARE 11,7 MILIONI DI LITRI D'ACQUA ALL'ANNO.

[Per tenere pulito un aereo bastano tre lavaggi a secco all'anno]

PER TENERE PULITO UN AEREO BASTANO 3 LAVAGGI A SECCO ALL'ANNO.

[Il lavaggio a secco lascia le superfici pulite e brillanti]

IL LAVAGGIO A SECCO LASCIA LE SUPERFICI PULITE E BRILLANTI.

[E un aereo pulito consuma meno carburante]

E UN AEREO PULITO CONSUMA MENO CARBURANTE.

[Una squadra di 15 persone impiega 12 ore per pulire un A380]

UNA SQUADRA DI 15 PERSONE IMPIEGA 12 ORE PER PULIRE UN A380.

[Inoltre, il lavaggio a secco velocizza la manutenzione]

INOLTRE, IL LAVAGGIO A SECCO VELOCIZZA LA MANUTENZIONE.

[Buona giornata mondiale dell'ambiente] BUONA GIORNATA MONDIALE DELL'AMBIENTE

[Hello tomorrow, Emirates]

HELLO TOMORROW, EMIRATES

INCREMENTARE L'EFFICIENZA

A terra

Vantiamo un ampio programma di iniziative a terra volte a migliorare l'efficienza nel consumo di energia e risorse, l'utilizzo di energie rinnovabili e il riciclaggio dei materiali utilizzati. Per maggiori informazioni sulle strategie e i risultati ottenuti consultate la Relazione sull'ambiente di Emirates Group.

Elettricità

Il sole che splende sempre a Dubai contribuisce ad alimentare il nostro modernissimo Engine Maintenance Centre, dove abbiamo installato una serie di pannelli solari fotovoltaici da un megawatt. La matrice è composta da 2.990 pannelli fotovoltaici che possono generare oltre 1.800 megawattora di elettricità all'anno, con un risparmio di circa 800 tonnellate di emissioni di anidride carbonica. Le nostre strutture sono inoltre provviste di luci a LED, che consentono di risparmiare grandi quantità di energia elettrica: le luci a LED nel terminal SkyCargo di Emirates al Dubai World Central (DWC), per esempio, permettono un risparmio di oltre 970 MWh di elettricità all'anno.

Emirates Engineering ha installato questa tipologia di luci negli hangar e nei magazzini, dove l'accensione è regolata da sensori di movimento. Risultando anche più fredde delle classiche lampadine, le luci a LED vengono utilizzate per la manutenzione delle cabine degli aeromobili. L'incredibile risultato di queste iniziative è un risparmio di più di 2.850 MWh di elettricità all'anno. Infine, abbiamo deciso di ristrutturare completamente i nostri uffici di Londra, ora dotati di illuminazione a LED, sistema di climatizzazione all'avanguardia e spazi ottimizzati, con una riduzione complessiva del 60% del consumo di energia elettrica.

Ridurre, riutilizzare, riciclare

Le nostre unità si impegnano costantemente per ridurre il consumo di risorse, riutilizzare prodotti e riciclare materiali a fine vita: gli obiettivi fondamentali per un'economia circolare.

Il dipartimento Information Technology ha lanciato una campagna "Think Before You Print", che in soli otto mesi ha prodotto un calo del 33% dei materiali stampati, con un risparmio di milioni di fogli di carta e di oltre 2 milioni di kWh di elettricità.

Siamo molto attenti anche al riutilizzo dei componenti interni degli areomobili. In occasione del rinnovo degli interni dei nostri aeromobili, il dipartimento Flight Training Facilities recupera una serie di materiali riciclabili da Emirates Engineering. In un progetto, per esempio, abbiamo recuperato una serie di sedili da un Airbus A340-500 ritirato dal mercato e li abbiamo utilizzati per ricreare due cabine per la simulazione dell'evacuazione di emergenza e due cabine per la formazione del personale di bordo. Il progetto ha protratto la vita dei sedili per altri cinque o sette anni, evitando così l'acquisto di ben 50 sedili nuovi.

Emirates Flight Catering EKFC è una delle più grandi aziende di catering nel settore dei trasporti aerei, promotrice di un'iniziativa volta ad abbassare la percentuale dei rifiuti. Il programma prevede il recupero di una grande quantità di materiali, tra cui carta e cartone, fogli di alluminio e lattine, bottiglie e contenitori di plastica, molti dei quali raccolti dai nostri aerei all'arrivo a Dubai.

Emirates Flight Catering supporta inoltre l'Emirates Environmental Group, donando migliaia di chilogrammi di lattine all'anno, recuperate direttamente dai nostri voli.

Trasporto a terra

I nostri responsabili della flotta di terra si impegnano costantemente per ridurre al minimo l'impatto ambientale delle operazioni a terra. Il dipartimento Transport Service mette in atto un duplice approccio: gestire in maniera efficiente la crescita e migliorare le operazioni già esistenti.

Ha introdotto veicoli più efficienti in termini di consumo di carburante, ottimizzato i percorsi per ridurre il numero di tratte servite e di viaggi a vuoto, offerto una formazione di alto livello ai conducenti per una guida sicura ed efficiente, includendo anche l'apprendimento delle tecniche per evitare giri a vuoto del motore. Il dipartimento è stato premiato con una serie di riconoscimenti per il trasporto sostenibile a Dubai.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Forse non sapete che...