Ambiente

Politica ambientale

LA NOSTRA POLITICA

Un impegno per la sostenibilità

Sostenibilità ed efficienza ambientale sono i capisaldi di tutte le attività di Emirates Group, sia a terra sia nei cieli del mondo.

Clienti, personale e organi di controllo acquisiscono una consapevolezza sempre crescente delle problematiche legate all'ambiente e all'emissione di gas a effetto serra. L'impegno di Emirates è costantemente rivolto a una gestione responsabile, in linea con la Politica ambientale del Gruppo, che provvediamo a divulgare a personale, clienti e stakeholder. Per maggiori informazioni, consultate la Politica di Emirates Group.(Apre un PDF in una nuova finestra)

L'impegno di Emirates Group per l'ecoefficienza implica investimenti multimiliardari nelle tecnologie più moderne ed efficienti attualmente disponibili per aeromobili, motori e apparecchiature di terra, e si concretizza in una gestione delle nostre attività ispirata a criteri di massima responsabilità. Puntiamo a essere una compagnia leader in fatto di sostenibilità, nel nostro settore e nella nostra regione, rispettando tutte le normative e gli standard ambientali applicabili.

ASSUMERE, INCORAGGIARE, SUPPORTARE

Ridurre le emissioni

Apparteniamo a un'industria globale impegnata a ridurre la propria impronta di carbonio.

L'industria aeronautica apporta un contributo molto significativo allo sviluppo economico e sociale mondiale, specie nei paesi in via di sviluppo. Attualmente impiega oltre 63 milioni di persone in tutto il mondo e contribuisce al PIL mondiale per 2.700 miliardi di dollari ogni anno. Per ulteriori informazioni, consultate il rapporto Aviation: Benefits Beyond Borders(si apre in una nuova finestra), del luglio 2014.

L'industria aeronautica è consapevole che, pur essendo responsabile di meno del 2% delle emissioni mondiali di anidride carbonica legate alle attività umane, deve impegnarsi a conseguire una crescita sostenibile e a ridurre l'aumento delle emissioni prodotte. Siamo decisi a sostenere la strategia dei quattro pilastri mirata alla riduzione delle emissioni elaborata dall'Associazione internazionale del trasporto aereo (IATA). Ulteriori informazioni in merito alla strategia alla pagina web www.enviro.aero. (Si apre in una nuova finestra)

L'attuazione della strategia prevede l'impiego trasversale di nuove tecnologie nel nostro gruppo, con investimenti negli aeromobili più moderni disponibili; la richiesta ai governi di rendere più efficiente la navigazione aerea sul piano del consumo di carburante e delle emissioni; la riduzione dell'impatto ambientale delle operazioni di terra in linea; infine, il contributo alla realizzazione di un piano comune per ridurre le emissioni di carbonio attraverso l'Organizzazione Internazionale dell'Aviazione Civile (ICAO), l'agenzia specializzata delle Nazioni Unite.

UNA MISURA GLOBALE BASATA SUL MERCATO

Un approccio globale

Il settore aviazione ha lanciato un appello ai governi del mondo per l'attuazione di una misura unica basata sul mercato e volta a ridurre le emissioni di carbonio generate dal traffico aereo. Durante la 39ª Assemblea Generale dell’ICAO nell'ottobre 2016 è stato siglato un accordo senza precedenti per un'azione globale e coordinata, il Carbon Offsetting and Reduction Scheme for International Aviation (CORSIA).

L'accordo ha come obiettivo la crescita "carbonio neutrale" a partire dal 2020, un piano globale che copre le emissioni dei paesi che hanno siglato volontariamente l'accordo.

Emirates sostiene ICAO nell'attuazione di questa strategia globale e ne condivide l'impegno a conseguire una crescita "carbonio neutrale" a partire dal 2020, per trasformare il settore aviazione in un settore sicuro, efficiente e responsabile dal punto di vista ambientale.

Scoprite di più sull'accordo CORSIA sul sito web ICAO. (Si apre in una nuova finestra)

ULTERIORI INFORMAZIONI

Forse non sapete che...