Politica sui cookieProseguendo la navigazione su questo sito, acconsentite all’utilizzo di cookies. Siete pregati di cliccare sul link per avere ulteriori informazioni sui cookies.
OK
[ Italiano ]English
Passate al contenuto principale

Lavorare a Dubai

Lavorare a Dubai

Orari di lavoro, procedure commerciali e galateo: che cosa aspettarvi se siete a Dubai per affari

Sebbene la città sia molto orientata al viaggiatore d'affari, chi arriva a Dubai per lavoro per la prima volta può rimanere sorpreso da alcune usanze commerciali di Dubai.

La prima cosa da sapere se si lavora a Dubai è che la settimana lavorativa può variare fra un settore e l'altro. Generalmente, si lavora dalla domenica al giovedì. Tuttavia, i negozi e altre attività restano aperti sei giorni a settimana, chiudendo il venerdì.

I normali orari di lavoro vanno dalle 08:00 alle 13:00 la mattina, e riprendono quando le temperature iniziano a scendere, dalle 16:00 fino alle 19:00. Durante il Ramadan, la giornata lavorativa può essere ridotta. Anche le Free Zones possono applicare orari di lavoro diversi.

Le ora di punta del traffico sono comprese fra le 06:30 e le 09:00 e fra le 16:30 e le 20:30. Nella parte vecchia della città, l'orario di punta va dalle 13:00 alla sera tarda. Ingorghi e incidenti sono comuni, e nelle vicinanze di alcuni edifici il parcheggio può essere un problema; quindi fatevi consigliare sull'anticipo con cui partire per arrivare in tempo.

Incontri d'affari

Il lavoro a Dubai può svolgersi secondo modalità tipiche della regione, cioè in un modo rilassato e informale, che deriva dalla cultura dell'ospitalità e del caffè. Dovrete quindi preventivare un tempo adeguato per tutte le forme di burocrazia, dalle richieste di visto alle approvazioni del governo, fino alle documentazioni bancarie.

Nell'abbigliamento di lavoro è bene adottare uno stile classico, e chiunque si trovi a lavorare in zone rurali dovrà utilizzare abiti che coprano tutto il corpo. D'altra parte, gli incontri di lavoro con clienti o colleghi arabi potranno talvolta sembrare molto informali, e potranno svolgersi in un bar (tuttavia, è possibile che un pranzo d'affari preorganizzato sia estremamente formale).

Negli incontri d'affari, è  considerato educato fare domande sulla famiglia e parlare del più e del meno; gli affari veri e propri possono essere limitati a un tempo piuttosto breve, in cui le varie questioni si risolvono molto in fretta. E' anche normale che il cliente riceva chiamate sul suo telefono cellulare.

Galateo degli affari

Se dovete criticare o correggere una persona, fate in modo di farlo in una conversazione privata, fuori dall'incontro: l'umiliazione in pubblico è considerata estremamente maleducata.

E' buona norma avere un lato del biglietto da visita tradotto in arabo, e presentare questo lato al momento di consegnarlo al collega o al cliente arabo.

Un'ultima cosa da ricordare è che spesso i musulmani più conservatori mostrano il proprio rispetto non stringendo la mano a persone del sesso opposto: quindi aspettate che siano loro a prendere l'iniziativa al momento dei saluti.

Iscrivetevi subito per ricevere le nostre offerte speciali