Politica sui cookieProseguendo la navigazione su questo sito, acconsentite all’utilizzo di cookies. Siete pregati di cliccare sul link per avere ulteriori informazioni sui cookies.
OK
Passate al contenuto principale

Minori non accompagnati

Minori non accompagnati

Volare da soli può essere un'esperienza difficile da affrontare per i piccoli passeggeri e una fonte di preoccupazioni per i genitori: è per questo che abbiamo sviluppato il Servizio Minori non accompagnati per i bambini che viaggiano con Emirates. Faremo del nostro meglio per garantire ai vostri figli un viaggio rilassante e senza stress dall'inizio alla fine, grazie al nostro personale amichevole e competente.

A chi è destinato questo servizio

Minori non accompagnati , cioè bambini di età compresa fra 5 e 12 anni che viaggiano da soli con biglietto a tariffa piena adulto.

I bambini di età inferiore a 5 anni non possono usufruire del servizio Minori non accompagnati.

Ai fini del calcolo tariffario, tutti i passeggeri di età superiore a 12 anni sono considerati adulti. Tuttavia, i passeggeri di età compresa tra 12 e 17 anni non possono assumersi la responsabilità di un minore non accompagnato in assenza di un passeggero maggiorenne. In questi casi, a entrambi i passeggeri (dunque anche al bambino) si applica la tariffa adulto. Si prega di contattare l'ufficio Emirates locale per effettuare queste prenotazioni.

Si ricorda che i bambini di età inferiore agli otto anni con posto in una classe di viaggio diversa rispetto ai genitori sono considerati Minori non accompagnati. Si applica quindi la tariffa piena adulto. I bambini di età superiore o inferiore agli otto anni che viaggiano insieme in una classe diversa rispetto ai genitori sono considerati Minori non accompagnati. Si applica quindi la tariffa piena adulto. Si ricorda che le visite da una classe di viaggio all'altra vanno limitate al minimo. 

Per Giovani passeggeri si intendono i minori di età compresa fra i 12 e i 16 anni non compiuti. Anche i Giovani passeggeri possono usufruire del servizio Minori non accompagnati se così richiesto da un genitore o tutore.

Che cosa comprende il servizio

  • Al momento della prenotazione dovrete semplicemente comunicarci le preferenze del bambino rispetto al posto a sedere e ai pasti: saremo lieti di soddisfare ogni sua esigenza. Se il viaggio cade nel giorno del suo compleanno, sarà un piacere per noi festeggiare con una torta.
  • I bambini che viaggiano da soli con Emirates usufruiscono di un banco per il check-in dedicato e vengono accompagnati all'aereo da membri del personale specializzati. I genitori o i tutori sono tenuti ad accompagnare il bambino al check-in almeno due ore prima della partenza.
  • I Minori non accompagnati e i Giovani viaggiatori vengono imbarcati sempre prima di tutti gli altri passeggeri, di modo che il personale di cabina possa farli accomodare e riporre il loro bagaglio a mano.
  • Su richiesta e tempi permettendo, saremo lieti di scattare istantanee dei vostri bambini a bordo.
  • All'arrivo, un dipendente Emirates incontrerà tutti i piccoli viaggiatori non accompagnati allo sportello dell'aereo e li aiuterà nel disbrigo delle formalità prima di consegnarli al tutore designato.

Condizioni e altre informazioni

  • Se l'itinerario prevede un volo gestito da un'altra compagnia, il tempo massimo di attesa per la coincidenza è di quattro ore.
  • Se il luogo di scalo è Dubai, il tempo di attesa massimo consentito è pari a otto ore, dato che disponiamo di un'unità speciale Emirates che si occupa proprio della cura dei minori.
  • Non possiamo accettare minori non accompagnati e Giovani passeggeri per viaggi con coincidenze che prevedano un pernottamento presso il luogo di scalo oppure un trasferimento fra due aeroporti, a meno che il genitore o il tutore non abbiano incaricato una persona di incontrare e accudire il minore al luogo di scalo (tali disposizioni andranno confermate presso gli uffici locali Emirates) oppure il minore viaggi con un accompagnatore adulto.
  • Attenzione: il servizio Emirates Minori non accompagnati non è disponibile per biglietti a tariffa bambino scontata; per usufruirne, è necessario acquistare un biglietto a tariffa piena adulto. Si prega di contattare Emirates per prenotare il servizio Minori non accompagnati, perché attualmente la prenotazione non può essere effettuata online.
  • Bambini con esigenze speciali o che richiedono un'attenzione particolare possono viaggiare con Emirates se accompagnati da un passeggero maggiorenne munito di biglietto.
  • Per motivi di sicurezza, Emirates si riserva il diritto di negare l'imbarco qualora il modulo applicabile (Dichiarazione di manleva) non sia stato compilato in ogni sua parte, firmato e consegnato dal genitore o dal tutore del minore o del giovane passeggero non accompagnato. Il modulo è disponibile presso l'ufficio Emirates locale.
  • Il genitore/tutore è tenuto a restare in aeroporto fino alla partenza del volo.
  • Il genitore o tutore che prende in consegna il minore non accompagnato in aeroporto deve identificarsi con un documento valido.
  • Il servizio non è disponibile per voli in codeshare non operati da Emirates. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la compagnia che opera il volo.

Condizioni per i viaggi verso il Canada

  • Si ricorda che Air Canada non accetta minori non accompagnati provenienti da altre compagnie aeree. Il servizio può essere prenotato esclusivamente fino a Toronto (valido per tutte le classi).
  • I Minori non accompagnati devono essere presi in consegna a Toronto dai genitori/tutori.
  • I bambini in viaggio verso il Canada da soli o con adulti non affidatari devono portare con sé una lettera di autorizzazione al viaggio firmata dal tutore legale o dal genitore affidatario. La lettera deve contenere:
    a. Autorizzazione a viaggiare,
    b. destinazione in Canada, con durata del soggiorno,
    c. indirizzo dell'adulto e recapiti telefonici.

Condizioni per i minori italiani che viaggiano al di fuori dell'Italia

I minori di cittadinanza italiana fino a 13 anni di età compiuti, che viaggiano non accompagnati o con persone diverse dai genitori o tutori legali (identificati mediante il passaporto), sono soggetti a requisiti speciali quando viaggiano al di fuori dell'Italia:

devono portare con sé la Dichiarazione di affido rilasciata dalla questura o, se i genitori risiedono all'estero, da un'ambasciata o un consolato italiani. La Dichiarazione di affido non può essere emessa dalla polizia aeroportuale. In assenza di questa autorizzazione, i minori non potranno lasciare l'Italia.

La restrizione si applica soltanto ai cittadini italiani e non riguarda i minori di altre nazionalità.


Per ulteriori informazioni, visitate la nostra pagina Domande frequenti su Esigenze particolari.

Il servizio non è disponibile per voli in codeshare non operati da Emirates. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la compagnia che opera il volo.