Politica sui cookieProseguendo la navigazione su questo sito, acconsentite all’utilizzo di cookies. Siete pregati di cliccare sul link per avere ulteriori informazioni sui cookies.
OK
Passate al contenuto principale

Viaggiare con neonati

Viaggiare con neonati

Emirates offre assistenza speciale in ogni fase del viaggio, per un'esperienza più piacevole e confortevole per i passeggeri più piccoli e le loro famiglie.

I bambini al di sotto dei due anni di età sono considerati neonati. Per ulteriori informazioni, consultate la pagina delle domande frequenti relative alle esigenze speciali.

A terra

Se avete bisogno di una culla, di pasti per bambini o altri servizi particolari, dovrete solo comunicarcelo: sarà nostra cura organizzare quanto necessario. Per la comodità delle famiglie e dei piccoli e per fare in modo che il viaggio non presenti inconvenienti, Emirates garantisce la priorità d'imbarco alle famiglie con bambini piccoli. Nelle zone di arrivo e transito dell'Aeroporto Internazionale di Dubai troverete inoltre passeggini di cui usufruire gratuitamente. Sono disponibili anche passeggini gemellari.  

Comfort a bordo

Per le famiglie che viaggiano con neonati, ogni aereo Emirates è stato dotato di:

  • cuscini e coperte
  • vani bagaglio di grandi dimensioni
  • fasciatoi nelle toilette

Su tutti i nostri aerei sono disponibili culle che misurano approssimativamente 74,93 cm di lunghezza per 33,02 cm di larghezza e 16,51 cm di profondità e possono accomodare neonati che pesano fino a 11 kg. Nelle suite di First Class è presente una culla che misura 63,5 cm di lunghezza e 28 cm di larghezza.  Le culle sono fornite a seconda dell'ordine di richiesta. Per prenotarne una, è necessario contattare il servizio di prenotazioni.  Le culle che forniamo possono ospitare bambini fino a due anni di età, ma potrebbero risultare piccole per bambini dai dodici mesi in su.  Se il bambino pesa più di 11 kg o è troppo alto, il personale di bordo non potrà fornirvi la culla.

Sicurezza dei bambini

Per tutelare la sicurezza dei nostri passeggeri più giovani, vengono applicate determinate norme nei viaggi con Emirates.

Ove possibile, durante il volo il neonato che viaggia in grembo all'adulto deve essere trattenuto. Ricordiamo che la cintura di sicurezza dell'adulto non deve trattenere sia l'adulto che il neonato: va utilizzata l'apposita estensione, disponibile su tutti i voli Emirates.

Possono essere utilizzati solo dispositivi di ritenuta per bambini che abbiano ottenuto l'approvazione per l'uso a bordo di aerei da parte di una delle autorità del Joint Aviation Authorities (JAA), dalla Federal Aviation Administration (FAA) statunitense o da Transport Canada, e che siano muniti del relativo contrassegno.

Genitori e tutori hanno la possibilità di utilizzare seggiolini per auto in qualunque momento del viaggio, compresi decollo e atterraggio. Sono ammessi unicamente seggiolini rivolti in avanti e assicurabili al sedile mediante la cintura di sicurezza addominale e non mediante una cintura con imbracatura delle spalle (a due punti) del tipo utilizzato sulle automobili. Il seggiolino per auto da utilizzare in volo dovrà essere approvato dall'ufficio servizi aeroportuali al check-in. Il personale di bordo aiuterà i genitori a installare il seggiolino sul sedile.

Se si desidera accomodare il bambino nel seggiolino per auto durante il volo, è necessario prenotare un posto a sedere, che verrà concesso alla tariffa prevista per questa modalità di viaggio. I passeggeri sono tenuti a fornire il seggiolino, che dovrà essere uno di quelli ritenuti idonei al volo, qui di seguito elencati.

Seggiolini per auto idonei:

  • seggiolini conformi alla norma n. 213 della United States Federal Motor Vehicle Safety Standards and Regulations (FMVSS) e costruiti secondo gli standard approvati dopo il 26 febbraio 1985. I seggiolini approvati e costruiti dopo questa data devono riportare la seguente dicitura in rosso: “This restraint is certified for use in motor vehicles and aircraft” e “This child restraint system conforms to all applicable federal motor vehicle safety standards”;
  • seggiolini conformi alla norma n. 213 della Canadian Motor Vehicle Safety Standards (CMVSS), intitolata “Child Restraint Systems” o conformi alla norma CMVSS n. 213.1, intitolata “Infant seating and restraint systems”;
  • seggiolini che soddisfano i requisiti degli standard di sicurezza europei della normativa ECE 44, -03, o serie successive di modifiche;
  • seggiolini riconosciuti come idonei in base alla procedura tedesca relativa ai sistemi di ritenuta per bambini per l'uso a bordo di aerei (TÜV Doc.TÜV/958-01/2001).

Qualora il seggiolino non fosse conforme ai requisiti previsti, potrà essere imbarcato come bagaglio da stiva.

Installazione

I seggiolini e i dispositivi di ritenuta per bambini possono essere installati sui sedili a bordo degli aerei utilizzando solo le cinghie e gli elementi approvati e idonei.* L'accompagnatore del bambino deve attenersi scrupolosamente a tutte le istruzioni di sicurezza e installazione. L'equipaggio di bordo vieterà l'uso di seggiolini o dispositivi di ritenuta non conformi ai requisiti sopra indicati.

*Per esempio, i dispositivi di ritenuta per bambini collegati a un sistema a tre punti di aggancio soltanto (come nel caso della maggior parte dei dispositivi a montaggio nel senso opposto a quello di marcia oggi disponibili) non potrà essere installato su un sedile di aereo utilizzando la sola cintura di sicurezza addominale. I dispositivi di ritenuta per bambini progettati per l'installazione sul sedile di un'automobile solo mediante fissaggi inferiori su barra rigida (ISO-FX o equivalenti USA) possono essere utilizzati solo su sedili dotati di tali sistemi di aggancio e non devono essere assicurati solo mediante la cintura di sicurezza addominale. Il metodo di aggancio deve essere chiaramente illustrato nelle istruzioni del produttore fornite con ciascun dispositivo di ritenuta per bambini.