Politica sui cookieProseguendo la navigazione su questo sito, acconsentite all’utilizzo di cookies. Siete pregati di cliccare sul link per avere ulteriori informazioni sui cookies.
OK
Passate al contenuto principale

L'utilizzo della nostra flotta


Il modo in cui acquistiamo e utilizziamo i nostri aerei può fare una grande differenza per l'ambiente

Il nostro team Flight Operations svolge quindi un ruolo di importanza cruciale nella gestione e nella riduzione del consumo di carburante e delle emissioni.

Ci sono molte aree del mondo in cui dobbiamo collaborare con diversi organismi per poter volare nel modo più efficiente possibile. Negli ultimi anni abbiamo tuttavia fatto molti passi in avanti, che riportiamo di seguito:

How we fly
Il modo in cui voliamo - una nuova tecnologia ultra-efficiente permette di risparmiare tempo, carburante e emissioni

'Flextracks'

Emirates investe in quello che riteniamo il miglior sistema di pianificazione dei voli, che ci consente di pianificare in modo accurato i voli e di ottimizzare le rotte. Collaborando con i nostri partner di Airservices Australia per l'uso di rotte di traffico aereo non fisse ottimizzate in base alle condizioni atmosferiche predominanti, possiamo risparmiare tempo, carburante e quindi emissioni ogni giorno.

Un esempio: consideriamo l'uso della tecnologia Flextracks, applicata ai nostri voli in partenza da Dubai con destinazione Melbourne e Sydney. In un anno abbiamo selezionato 592 voli tra Dubai e Melbourne e Sydney per analizzare i vantaggi di questa tecnologia.

Considerando solo i voli diretti a est, Emirates è riuscita a risparmiare 628 tonnellate di carburante e 57 ore di viaggio (ogni minuto di volo risparmiato comporta una riduzione media del consumo di carburante di 62 litri e un abbattimento di 160 kg delle emissioni di CO2). Per ogni singolo volo è stato registrato in media un risparmio di sei minuti di viaggio e di una tonnellata di carburante. Analizzando un recente volo da Dubai a Sydney, utilizzando questo sistema di gestione ottimale del traffico aereo abbiamo risparmiato 8040 kg di carburante e 43 minuti di volo. Ciò si traduce in una riduzione di CO2 superiore ai 6.800 kg.

Ricalcolo delle rotte

Alcuni governi ci consentono di utilizzare la nuova tecnologia Emirates per modificare la rotta di un volo dopo il decollo. Questo aspetto è importante soprattutto nel caso dei voli a lunga percorrenza, per i quali i venti e i parametri di alta quota sui quali si basano i piani di volo vengono aggiornati ogni sei ore e possono quindi cambiare. Grazie a questa tecnologia, gli addetti alle operazioni di volo di Emirates possono elaborare un nuovo piano di volo a partire da un determinato punto sulla linea di rotta, permettendo al computer di ottimizzare la nuova rotta sulla base delle condizioni atmosferiche aggiornate. Il sistema può essere utilizzato anche nel caso in cui vengano rimosse in un secondo tempo le restrizioni dello spazio aereo attive al momento della stesura del piano di volo, con un conseguente miglioramento dell'efficienza. Tutto ciò permette un consistente risparmio di tempo, carburante ed emissioni.

Un esempio: attualmente il sistema di ottimizzazione (accorciamento) della rotta è attivo sulla base di proposte di Emirates per Australia, Ucraina, Russia, Malé, Indonesia e alcune parti dell'Africa. Il nostro team Flight Operations incontra regolarmente rappresentanti dei governi con l'obiettivo di migliorare ulteriormente le strutture delle rotte e ridurre così il consumo di carburante e le emissioni. Inoltre, una delle rotte africane, la "rotta d'oro" o Golden route, è stata rilevata dall'ICAO e dagli Stati interessati e ci auguriamo che venga presto introdotta, dato che consentirà di accorciare la durata dei voli diretti in Africa Occidentale e America del Sud.

Tailored arrivals

Emirates investe anche in progetti quali "Tailored arrivals". Si tratta di un concetto in base al quale in alcuni paesi il personale di controllo del traffico aereo può trasmettere segnali all'aereo in rotta. Stabilendo la velocità e il profilo di volo dall'inizio della discesa fino alla pista, l'equipaggio Emirates può accettare di volare mantenendo un profilo di discesa costante, ottenendo un risparmio di carburante ed emissioni. L'Australia è leader nello sviluppo di questa tecnologia con Emirates.

Un esempio: stiamo sviluppando questo approccio non solo in Australia, ma anche nello Yemen, in Pakistan, in Sudan e in Libano.

Vi invitiamo a salvaguardare l'ambiente stampando questa pagina solo se necessario.